Orologi Rolex Milgauss Replica Italia

Rolex_Milgauss_ReplicaOrologiItalia

Pochi anni fa ho partecipato al mio primo grande evento di orologio. È stata una pre-asta che si tiene a New York, con alcuni boutique che valgono alcuni dei più rari e più unici vintage Patek Philippes e Rolexes in anteprima prima della vendita la settimana successiva. Lo Champagne scorreva; I giornalisti, curatori e collezionisti si mescolavano; E sono rimasto affascinato da alcuni dei pezzi più belli che avevo ancora visto.

Mi ricordo questa sera in particolare non solo perché era una delle prime notti della mia carriera professionale in orologeria, ma anche perché era la prima volta che qualcuno mi ha cercato di vendere un orologio replica italia – un originale replica Rolex Milgauss vintage , In particolare il riferimento 6541. Il pezzo, apparentemente dritto dal polso di uno scienziato che decise di non aver bisogno dell’orologio che aveva ricevuto, sia dalla moglie che dal fratello, come un regalo di Natale o un regalo di anniversario, era così fresco e fresco come era Il suo primo anno di produzione nel 1956. Con una cornice simile a Submariner, il quadrante a nido d’ape e la firma di un fulmine a braccio secondario – il venditore era corretto che era un pezzo unico che avrei probabilmente dimenticato in qualsiasi momento.

Nel suo sviluppo e nella sua produzione originale, il Rolex Milgauss replica ha deciso di servire il segmento di mercato di esperti scientifici che necessitano di un orologio in grado di sopportare elevati livelli di elettromagnetismo. Chiamato per la parola francese “mille”, significante mille e “gauss”, per l’unità di misura per i campi magnetici, la Milgauss era resistente a campi magnetici fino a 1.000 gauss usando un caso di ferro morbido in metallo simile a molti orologi replica pilota di il tempo. Un concorrente diretto all’IWC Ingenieur (rilasciato nel 1954) e al Omega Railmaster (nel 1957), il Milgauss si è distinto a molti come un altro orologio d’oro “Golden Era” Rolex adatto al suo lavoro.

ReplicaOrologiItalia_Rolex_Milgauss_vintage

La versione moderna (Ref. 116400) è stata rilasciata da Rolex nel 2007 dopo un hiatus quasi 20 anni per la serie. Con una grossa cassa in acciaio da 40 mm con coperture interne in ferro morbido antimagnetico (o con scocca in lega ferromagnetica, se sei interessata a interessarsi), Milgauss è probabilmente uno degli aspetti più distinti tra la produzione attuale del marchio orologi replica. Con un cristallo di zaffiro color verde, che è stato descritto come “non brevettato, perché è così difficile da fare che nessun altro avrebbe nemmeno tentato di tentare”; accenti aranci audaci sul quadrante per la mano di secondi di fulmini, , E l’anello minuto esterno; E tre distinte opzioni di selezione in blu, nero o bianco, l’orologio guarda indubbiamente al “riconoscimento istantaneo” che promette Rolex, almeno negli ambienti orologi-aficionado.

Vale inoltre la pena di notare il Rolex Caliber 3131 automatico, una versione modificata del movimento standard Caliber 3130 del marchio appositamente sviluppata per una maggiore resistenza del campo magnetico. L’orologio, dopo quasi dieci anni di produzione, varia a prezzi in diversi mercanti in diverse condizioni, ma spesso si possono trovare nuovi esempi per circa 7.000 dollari.

Rispetto al riferimento originale all’interno della serie, il 6541, ci sono molte differenze notevoli. A partire dal quadrante, è possibile individuare lo spostamento visto in molti altri orologi replica Rolex – dalle mani di dauphine in stile vintage allo stile moderno del bastone; L’uso di moderni marcatori orari rettangolari rispetto ai triangoli, cerchi o numeri applicati ad annata; E il chiaro abbandono del quadrante a nido d’ape. Da notare anche la lunetta liscia utilizzata nell’orologio di oggi, sostituendo la lunetta rotante nera originale; La dimensione storica di 38 mm rispetto al moderno 40; E, naturalmente, le pratiche di finitura moderne associate alla Rolex di oggi.

Ma, mentre le differenze tra l’orologio moderno ei suoi predecessori d’epoca sono abbondanti, esistono ancora molti elementi comuni tra le due epoche. Questo si vede nel caso e nel braccialetto Oyster, nel testo sul quadrante, nella seconda mano della lampada da segnalazione e, forse più significativamente, nell’alta resistenza ai campi magnetici che hanno reso l’orologio così originale in primo luogo.

Oggi caratterizzato principalmente dalla sua mano di secondi di fulminazione, dai cristalli di zaffiro verde e dagli accenti arancioni brillanti, ho visto la serie moderna addebitare più di alcuni dibattiti tra gli appassionati di orologi sia nei bar che nei forum online. E mentre alcuni sostengono che gli spostamenti dello schema di colori lontano da un nero più sottile, dall’argento e dal rosso e dai verdi, dal blues e dalle arance oggi visti sono peggiori, la serie si è sempre dimostrata un po ‘giocosa e audace , Forse anche un po ‘triste. Soprattutto, come l’orologio degli anni ’50, la sua grande distinzione rispetto a tutti gli altri repliche Rolexes è ciò che rende così divertente per tanti utenti di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *